Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Discipline a confronto

Discipline a confronto

Discipline a confronto

”Beato chi ha fame e sete”

Qual è il significato profondo di una delle Beatitudini enunciate dal Cristo nel Vangelo? Ma “chi è” che ha fame e “chi è” che ha sete a livello sottile? L’anima ha fame e lo spirito ha sete.

A ciascuno il suo cibo

La cultura orientale, di cui la medicina tradizionale cinese e l'indiana-ayurvedica sono impregnate, attribuisce una funzione importantissima alla dietetica, perché “chi siamo” determina cosa ci fa bene mangiare.

Anche la nostra psiche ha i suoi cibi

Sono le emozioni e i sentimenti: quelli elevati come gioia, amore e compassione ci fanno bene e ci nutrono in profondità, mentre quelli pesanti come paura, collera, odio e tristezza ci intossicano.

Aria, primo nutrimento

Il respiro è elemento nutritivo ancora più importante di qualsiasi altro cibo: possiamo resistere alcune settimane senza mangiare, pochi giorni senza bere, ma solo pochi minuti senza respirare.

Camminando sulle radici del proprio albero

Ogni uccello canta meglio sul suo albero genealogico scrive Jean Cocteau. L’eredità lasciataci da chi ci ha preceduto nella nostra famiglia è “nutrimento”, una ricchezza cui attingere nel nostro percorso di vita.

Il cibo è morto? W il cibo sano e buono!

Dalla relazione dell’uomo con la terra è nato il patrimonio della biodiversità, messo in pericolo dalla civiltà dei consumi. Molte varietà sono andate perse, ma ancora molte sono rimaste per creare prodotti a misura di uomo e di natura. E quindi salutari.

Integratori, questi (s)conosciuti

Un’alimentazione, sebbene corretta, non è sufficiente a soddisfare le richieste del nostro organismo, a causa dei ritmi imposti dall’odierna società. Di qui la necessità di "integrare" i nostri pasti in modo ottimale.

Mattoni e mattoncini per il nostro fisico

I macro-nutrienti (carboidrati, proteine e grassi), assieme ai micro-nutrienti (vitamine, minerali e oligo-elementi), sono sostanze indispensabili per l’organismo, la sua crescita e il suo rinnovamento.

Nutrirsi? Un atto complesso

In questo dialogo tra padre e figlio scopriamo come il "cibarsi" sia una sorta di rappresentazione teatrale, dove gli attori prima di essere tali sono semplicemente uomini.

Una dieta a base di parole

Ciò che proferiamo con la voce e con la mente influisce potentemente su di noi e sugli altri, anche perché quello che diciamo va innanzitutto a colpire la nostra parte inconscia.