Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » NEWS » Eventi
data evento 08/05/2014

A Merano quarta edizione di Yoga Meeting

Divenuto in breve tempo – quest’anno è la quarta edizione – evento portante della primavera meranese, da venerdì 9 a domenica 11 maggio torna Merano in Yoga. Il Kurhaus sarà il centro di gravità della manifestazione che tuttavia coinvolgerà altri luoghi e diverse realtà del territorio.
Merano nel 2011 era stata scelta come sede ideale dell’appuntamento per le sue caratteristiche ambientali e per la sua naturale propensione a un’elevata “qualità della vita” con i suoi ritmi tranquilli, a contatto con la natura. Il meeting si rivolge tanto ai conoscitori dello yoga e delle discipline olistiche quanto a chi desidera un primo approccio a questo mondo. In programma incontri, “free class”, conferenze, seminari e la possibilità di confrontarsi con tantissime figure attive nei diversi ambiti del settore.
Come nelle passate edizioni, anche quest’anno l’evento avrà un tema principale, “Le vie del suono”, che sarà sviluppato in diversi ambiti. La grande tradizione dello yoga conduce ad avvicinare il suono come una via d’integrazione tra mente e corpo che permette di coltivare nella propria esistenza quello spazio interiore in cui sperimentare il rarefarsi del suono fino al silenzio e alla pace interiore con potenti ricadute nel vivere quotidiano.
Il programma degli incontri avrà come obiettivo la presentazione di diversi aspetti del suono, dell’ascolto delle percezioni, delle vibrazioni interiori del corpo, dell’utilizzo dei mantra e di altre sonorità.
Per svolgere questo programma sono state invitate personalità di spicco del panorama internazionale della ricerca spirituale attraverso il suono. Gli ospiti sono numerosi, ne citiamo alcuni: la coppia White Feather e Ori Netzer, musicoterapeuti che lavorano in Israele dove da anni insegnano sviluppando il metodo WCH nel quale utilizzano l’effetto terapeutico della loro voce e il suono di ciotole di quarzo purissimo ; Mata Urmila Devi, rara sintesi tra poesia, musica e spiritualità; Riccardo Misto, studioso degli aspetti terapeutici del suono che ha studiato Nada Yoga (yoga del suono) con il musicista e musicoterapeuta indiano prof.Vemu Mukunda; Sangeeta Laura Biagi, musicista e insegnante di yoga della tradizione di Yogamaharishi Dr. Swami Gitananda Giri Guru Maharaj; Beppe Grifeo, pianista e compositore specializzato in musica orientale.
Vetrina principale del tema “Le vie del suono” sarà un concerto, organizzato al teatro Puccini la sera di sabato 10 maggio .
In ambito più prettamente yogico, sono stati invitati alcuni maestri di spicco italiani e internazionali tra i quali il direttore del comitato scientifico di Merano in Yoga, Antonio Nuzzo, che da anni sostiene il meeting con la sua profonda esperienza come formatore di Hatha Yoga. Fra gli altri ospiti Lisetta Landoni, insegnante di grande esperienza e fondatrice dell’Accademia di Kriya Yoga, una delle più solide e complete realtà esistenti in Italia; Susanne Bohrmann Fortuzzi attiva da anni a Berlino nel suo studio Yoga & Voice dedito alla ricerca della relazione tra lo yoga e l'espressione vocale; Marc Beuvain, insegnante francese di Raja yoga, formato in India e specializzato in yoga terapia con approfondimento su conoscenza del respiro e sonorità dei mantra; Rakel Sosa, ideatrice di un potente metodo di terapia respiratoria, il Pranayama Breathwork.
Interverranno inoltre vari conferenzieri, personalità italiane e straniere. Dalla Germania giungerà Eberhard Baumann, scienziato medico, e ricercatore che illustrerà la sua visione dell’uomo come entità spirituale eterna . Il prof. Giuliano Boccali professore di Indologia all'Università degli Studi di Milano parlerà di un tema particolarmente stimolante: la visione indiana-silenzio e parola. La nota esperta Emina Cevro Vukovic si concentrerà invece sui suoni della natura e Maurizio Costanzo, osteopata musicista e ricercatore, interverrà invece sui suoni interni del corpo. Non poteva mancare il settore del Green Yoga in cui i partecipanti al meeting potranno sperimentare il Nordic Walking con Paola Dal Farra e il Watsu con Italo Bertolasi che sperimenterà, con Thea Crudi, la vibrazione delle campane tibetane in acqua. Altre info: www.yogameeting.org

Commenta