Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » NEWS » Eventi
data evento 28/11/2014

Bologna ospita la seconda edizione di Golosare

Dopo una prima edizione a Valenza, in provincia di Alessandria, lo scorso anno, Golosare arriva in una delle capitali indiscusse della buona tavola Made in Italy. Sarà infatti la dotta città di Bologna ad ospitare la seconda edizione dell'evento dal 6 all'8 dicembre prossimi. L'obiettivo che si propone la fiera è di far conoscere anche ai palati meno avvezzi le tradizioni locali, regionali e di piccole aree geografiche, in materia di dolciumi, aspirando a diventare l'appuntamento annuale del settore dolciario nazionale. Non è affatto casuale che la scelta della sede sia caduta su Bologna, che ha visto nascere il marchio City of Food, un progetto di marketing che all'attesissimo Expo 2015 coordinerà tutte le iniziative legate all'alimentazione, a cui aderisce anche Golosare, contribuendo a promuovere il capoluogo emiliano come Città del Cibo. Golosare non sarà soltanto un appuntamento per gli addetti ai lavori ma rivolgerà un'attenzione particolare a ogni tipo di pubblico, con iniziative mirate agli adulti, ma anche ai bambini, educandoli a sapori e gusti erroneamente dimenticati. Non mancheranno, poi, momenti di grande creatività degli chef impegnati a dare sfoggio della loro abilità nella preparazione di dolci e dessert, veri e propri show cooking, senza dimenticare la dimensione salutistica indispensabile alla buona cucina. Il pubblico, prima e durante le giornate fieristiche, sarà coinvolto con strumenti di comunicazione interdisciplinari e linguaggi e strumenti diversi, mirando ad una interattività tra espositori, ospiti, formatori, artisti e pubblico. Tutte le attività si porranno come momenti ludici, ma anche di riflessione da condividere, proponendo modi alternativi di vivere il quotidiano. Golosare nasce da un’idea della CFP, Cooperativa Facchini Portabagagli di Bologna, progettata con l’obiettivo di crescere nel business dell‘organizzazione di eventi, in aggiunta a quello tradizionale del trasporto e della logistica. Non è la prima volta, infatti, che la cooperativa bolognese, fondata nel 1903, scommette su una nuova attività, puntando su un ampio ventaglio di servizi che oggi spaziano dal noleggio auto con conducente alle pulizie, dalla gestione degli archivi, al transit point alimentare presso il Caab, il mercato Agroalimentare di Bologna, fino ad arrivare all’allestimento di eventi fieristici. “Puntiamo a far divenire Golosare un appuntamento della cultura dei prodotti dolciari ed enologici di accompagnamento, soprattutto in un mercato che tende pericolosamente all'omologazione del gusto”, sottolinea il presidente della CFP, Gian Paolo Berardi, “il patrimonio di prodotti tipici che l'Italia può offrire rappresentano una ricchezza non solo economica, ma anche e soprattutto culturale”.  Info: www.golosare.cfpbo.it

Commenta