Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » NEWS » Studi & Ricerche
data evento 28/03/2014

Localizzati i neuroni cerebrali che ricordano

La rivista scientifica Current Biology ha pubblicato uno studio del californiano Scripps Research Institute che ha individuato un gruppo ristretto di neuroni coinvolti nella formazione della memoria. Tali neuroni, detti dopaminergici, codificano i ricordi, rispondendo a un messaggero di segnalazione cellulare conosciuto col nome di cAMP (adenosina monofosfato ciclico) e coinvolto in varie patologie della mente, come la depressione bipolare e la schizofrenia, e la sua errata regolazione potrebbe essere la causa di alcuni sintomi cognitivi del morbo di Alzheimer. Lo studio ha dimostrato, in particolare, come i neuroni dopaminergici sono sensibili a elevate quantità di cAMP in una specifica aerea cerebrale (il corpo fungiforme).

Commenta