Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » NEWS » Attualitā
data evento 21/03/2014

Prodotti pericolosi, cresciute le notifiche del Rapex

Nel corso del 2013 il Rapex, sistema europeo d'informazione rapida sui prodotti pericolosi, ha pubblicato un numero record di notifiche (quasi 2400; + 3,8%), con un forte aumento della percentuale di prodotti non alimentari insicuri di fabbricazione cinese, fra cui passeggini che si richiudono improvvisamente, inchiostri per tatuaggi con sostanze tossiche proibite e calzature in cui si trovano prodotti chimici che causano allergie.
 Grazie al Rapex i prodotti pericolosi vengono ritirati rapidamente dal mercato o richiamati dai consumatori. Il sistema funziona in tutti i 28 Paesi dell'Unione europeea, oltre che in Norvegia, Islanda e Liechtenstein.


Commenta